Braciole di trippa al sugo

Gennaio

27

2017

Ingredienti:

  • kg 1 di trippa,
  • gr 50 di formaggio pecorino a scaglie,
  • un ciuffo di prezzemolo,
  • tre cucchiai di capperi,
  • due spicchi d’aglio,
  • un peperoncino piccante,
  • gr 300 di salsa di pomodoro,
  • una carota,
  • due foglie di alloro
  • 4 cucchiai di olio d’oliva,
  • mezzo bicchiere di vino bianco,
  • sale e pepe.

Procedimento:

Comprare la trippa già pulita dalla macelleria perché per pulirla in casa è davvero faticoso: bisogna sottarla e grattarla energicamente con un coltello, ma è un lavoro che non riesce mai in modo soddisfacente. La trippa deve essere lessata prima in abbondante acqua, poi si scola si sciacqua in acqua corrente e si taglia a pezzi più o meno quadrangolari.
Su ogni pezzetto di trippa si mette una scaglia di formaggio, un po’ di prezzemolo, qualche cappero, un po’ d’aglio e un po’ di pepe.
Fermare ogni involtino con uno stecchino.
A parte far soffriggere in olio d’oliva le carote e l’aglio tritati, aggiungere poi gli involtini di trippa, il peperoncino piccante a pezzi, un po’ di sale e far soffriggere ancora, poi quando l’acqua sarà svaporata, aromatizzare con il vino bianco e aspettare che evapori completamente, quindi aggiungere la salsa di pomodoro.
Continuare la cottura a fuoco lento per circa 20 minuti, poi servire subito con pane casereccio.
Buon appetito da Supercarni!

Lascia un commento