Ricetta: Tranci di verdesca con pomodori e capperi

Agosto

24

2017

Ricetta Tranci di Verdesca con pomodori e capperi

I tranci di verdesca al pomodoro con capperi sono un secondo piatto a base di pesce che si prepara davvero in modo semplice. Non richiede tanti passaggi e nemmeno tanti ingredienti. Il risultato è un piatto saporito e gustoso perfetto sia per i grandi che per i bambini. La verdesca abbinata al pomodoro e ai capperi crea un equilibrio perfetto, e verrà apprezzato da tutti.

Ingredienti

  • 4 tranci di verdesca
  • 1 aglio porro piccolo
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 1 limone
  • farina q.b.
  • 500 gr di pomodorini ciliegini
  • 1 cucchiaio di capperi sott’aceto
  • olio evo q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe nero macinato q.b.

Preparazione

Adagiate i tranci di salmone all’interno di un contenitore ed irrorateli con il succo del limone spremuto. Coprite il contenitore e mettete il tutto a marinare in frigo per almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo di marinatura pulite il prezzemolo e l’aglio porro, di quest’ultimo eliminate la parte verde più scura, poi tagliatelo a rondelle. Tritate finemente il prezzemolo.

In una casseruola mettete poco olio, l’aglio porro e il prezzemolo e lasciateli appassire.

Riprendete il pesce, scolatelo dal succo di limone e infarinatelo leggermente.

Quando gli odori sono appassiti adagiate nella casseruola i tranci di verdesca e fateli cuocere bene da entrambi i lati. Serviranno circa 10 – 15 minuti a fuoco medio.
A metà cottura regolate di sale e di pepe e continuate a cuocerlo.
Appena il pesce è cotto toglietelo dalla casseruola e adagiatelo in un piatto.

Nel frattempo avrete lavato e tagliato a metà i pomodori. Li dovrete versare nella casseruola e cuocere per circa 10 minuti a fuoco vivace. Negli ultimi minuti di cottura unite anche i capperi scolati dall’aceto e regolate di sale se necessario.

Quando il sugo sarà pronto mettete di nuovo la verdesca nella casseruola e fatela insaporire bene per pochi minuti, girandola da entrambi i lati con una spatola in modo delicato per evitare di romperla.

Appena pronto suddividete nei piatti da portata e servite il tutto caldo.

Lascia un commento